Skip to main content

5 Dicembre 2018 Roma, il Presidente di AIRA interverrà a: "Blockchain: tra opportunità e timori"

Il 5 Dicembre 2018, presso l'Aula Magna della Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, situata in Roma a Piazza di Priscilla n. 6, si terrà il Convegno "Blockchain: tra opportunità e timori” organizzato dal Ministero dell'Interno - Dipartimento di Pubblica Sicurezza e dall'Accademia del Notariato. Interverrà all’evento, in qualità di relatore, il nostro Presidente Prof. Avv. Ranieri  Razzante.

12 Novembre 2018 pubblicato Regolamento (UE) 2018/1672 del Parlamento Europeo e del Consiglio, sui controlli sul denaro contante in entrata nell'Unione o in uscita dall'Unione

In data 12 Novembre è stato pubblicato  in GU della Direttiva UE 2018/1672 del Parlamento Europeo e del Consiglio sui controlli sul denaro contante in entrata nell'Unione o in uscita dall'Unione e che abroga il regolamento (CE) n. 1889/2005.

12 Novembre 2018 pubblicata DIRETTIVA (UE) 2018/1673 del Parlamento Europeo e del Consiglio, sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale

È di oggi la pubblicazione in GU della Direttiva UE 2018/1673 del Parlamento Europeo e del Consiglio sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale.

2 Ottobre 2018 Normativa secondaria emanata da IVASS - Lettere al mercato dispositive

 IVASS, con lettere al mercato del 2 ottobre 2018, richiede alle imprese di assicurazione con sede legale in uno Stato membro dell’Unione europea o aderente allo Spazio Economico Europeo che operano in Italia nei rami “Vita” in regime di libera prestazione di servizi

2 Ottobre 2018: la Commissione europea ha inserito il Pakistan nella lista dei Paesi Terzi ad alto rischio

Con Regolamento Delegato (UE) 2018/1467 del 27 luglio 2018 recante modifica del regolamento delegato (UE) 2016/1675 che integra la direttiva (UE) 2015/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, la Commissione europea ha aggiunto il Pakistan nella lista dei Paesi Terzi ad alto rischio i cui regimi AML/CFT presentano carenze strategiche.

1 Ottobre 2018: Pubblicati sul sito dell’UIF i “Quaderni dell'antiriciclaggio - Collana Dati statistici I-2018”

In data odierna l’Unità di Informazione Finanziaria ha pubblicato i "Quaderni dell'Antiriciclaggio” Collana dati statistici relativa al primo semestre 2018.

21 Settembre 2018 Pubblicata “Guida alle ispezioni in loco e alle indagini sui modelli interni” della BCE

E’ di oggi la pubblicazione da parte della BCE della “Guida alle ispezioni in loco e alle indagini sui modelli interni”

18 Settembre 2018 Audizione del Direttore della UIF Claudio Clemente: “L’attività dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia"

In data 18 settembre 2018 la Uif ha pubblicato sul sito istituzionale della Banca d'Italia il testo dell'audizione tenuta dal Direttore, Claudio Clemente, presso la Commissione 6° Finanze e Tesoro dal titolo L’attività dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia” 

28 Settembre 2018 Conferenza patrocinato da AIRA "La gestione del rischio ed i sistemi di prevenzione del reato”

AIRA ha concesso il Patrocinio per la conferenza che si terrà il 28 Settembre 2018 a Torino, presso la Scuola Allievi Carabinieri “Cernaia, in occasione della presentazione del Volume «Lineamenti di Diritto Finanziario», dal titolo "La gestione del rischio ed i sistemi di prevenzione del reato”.

31 Luglio 2018 Bankit pubblica in consultazione il documento “Disposizioni specifiche per la conservazione e l'utilizzo dei dati e delle informazioni a fini antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del terrorismo”

 In data 31 Luglio Banca d’Italia ha pubblicato sul proprio sito il seguente documento per la consultazione: 

“Disposizioni specifiche per la conservazione e l'utilizzo dei dati e delle informazioni a fini antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento del terrorismo”. 

Con il presente documento si sottopongono a consultazione pubblica le Disposizioni specifiche per la conservazione e l’utilizzo dei dati e delle informazioni a fini antiriciclaggio

Osservazioni commenti e proposte potranno essere trasmessi all' Autorità di Vigilanza entro 60 giorni 

Condividi contenuti